Il 25 aprile quest’anno cade di giovedì e, quindi, quale migliore occasione per fare una bella gita fuori porta? Essendo un weekend lungo, poi, forse abbiamo il tempo di allontanarci ancora di più! Ma dove andare, tra le tante mete disponibili? Non ti preoccupare, sono qui per questo!

Sono Laura, fondatrice dei Weekendieri, e se stai cercando idee per il prossimo ponte del 25 aprile continua a leggermi! Ti darò tanti consigli su dove andare il ponte del 25 aprile, sia in Italia, che in Europa.

Ponte del 25 aprile in Italia

L’Italia in questo periodo sboccia e le mete in cui passare il 25 aprile sono innumerevoli! Mare? Montagna? Città d’arte? Campagna? Abbiamo solo l’imbarazzo della scelta. Inoltre il ponte del 25 aprile segna proprio l’inizio della primavera, con temperature piacevoli e una varietà di eventi e feste tradizionali che animano la nostra penisola in lungo e in largo. Lasciati ispirare dai miei consigli e trova la tua prossima meta per il ponte del 25 aprile!

Sardegna

Andare in Sardegna per il ponte del 25 aprile è un’esperienza straordinaria che offre una combinazione unica di bellezze naturali, cultura e tradizioni. Con le sue spiagge di sabbia bianca e acque cristalline, la Sardegna è un vero paradiso per gli amanti del mare e delle attività all’aria aperta. Ma non è solo il mare che rende la Sardegna così speciale: l’isola vanta anche un patrimonio storico e culturale vastissimo, con siti archeologici come Nora e Tharros, che raccontano antiche civiltà.

Se sei indeciso tra la voglia di rilassarti in spiaggia, esplorare siti storici o immergerti nella cultura locale, sappi che non devi scegliere: la Sardegna durante il ponte del 25 aprile ti offre l’opportunità unica di scoprire tutto quello che questa meravigliosa isola ha da offrire.

E poi, potresti arrivare in Sardegna in aereo per risparmiare tempo, e noleggiare là un’auto per girare l’isola come preferisci. Qui sotto trovi un link dove poter confrontare i prezzi più vantaggiosi!

Weekend Sardegna dove andare

Romagna

Andare in Romagna per il ponte del 25 aprile è un’opportunità unica per immergersi in un mix vibrante di cultura, divertimento e tradizioni autentiche. Con le sue spiagge lunghissime, le località balneari vivaci e l’atmosfera calorosa e accogliente, la Romagna è la destinazione perfetta per una rigenerante pausa primaverile. Le città costiere come Rimini, Riccione e Cervia offrono una vasta gamma di attività, dalle passeggiate sulla spiaggia al divertimento nei parchi acquatici, alle serate nei locali notturni.

Ma la Romagna non è solo mare: l’entroterra è pieno di caratteristici borghi medievali, castelli e rocche che raccontano la ricca storia di questa parte della regione Emilia-Romagna. Inoltre il ponte del 25 aprile coincide spesso con l’inizio della stagione gastronomica e turistica, offrendoti l’opportunità di gustare prelibatezze locali come la piadina, la pasta fatta in casa e il famoso vino Sangiovese in diverse fiere di paese. Con la sua combinazione unica di divertimento, cultura e buon cibo, la Romagna durante il ponte del 25 aprile promette un’esperienza indimenticabile per tutti i gusti.

Dove andare al mare in Emilia-Romagna

Toscana

Andare in Toscana per il ponte del 25 aprile significa esplorare una regione intrisa di storia, arte e bellezze naturali famose in tutto il mondo. Con le sue verdi colline ondulate, i vigneti lussureggianti e le città d’arte ricche di tesori rinascimentali, la Toscana incanta i visitatori con il suo fascino senza tempo. Firenze, con i suoi monumenti iconici come il Duomo e la Galleria degli Uffizi, è solo l’inizio di un viaggio attraverso l’arte e la cultura toscana. Ma la Toscana è anche terra di borghi medievali incantevoli, come San Gimignano e Monteriggioni, che offrono panorami da cartolina e un’atmosfera magica. Il cibo e il vino toscani, poi, sono rinomati in tutto il mondo, con piatti tradizionali come la ribollita e la bistecca alla fiorentina che deliziano il palato.

Il ponte del 25 aprile è il momento ideale per esplorare la Toscana, con il clima mite che invita a lunghe passeggiate tra i vigneti e le colline, e una varietà di eventi e festival che celebrano le tradizioni e il cibo locali. 

Ponte del 25 aprile in Europa

Trascorrere il ponte del 25 aprile in Europa offre l’opportunità unica di esplorare destinazioni a poche ore di volo, senza l’aumento dei prezzi spesso associato ai periodi festivi in Italia. Con una vasta gamma di mete tra cui scegliere, è possibile trovare offerte convenienti su alloggi e trasporti. Questo rende l’esperienza di viaggio più accessibile e permette di godersi appieno le bellezze e le attrazioni che l’Europa ha da offrire in lungo e in largo. Scopriamole assieme!

Ma prima di partire, come sempre ti consiglio di fare un’assicurazione di viaggio: ti mette al riparo da tanti imprevisti. La mia è Heymondo e se la attivi dal link qui sotto hai uno sconto del 10%.

La Dordogna e Bordeaux

Trascorrere il ponte del 25 aprile nella pittoresca regione della Dordogna e a Bordeaux è un’immersione totale nella bellezza della campagna francese e nella raffinatezza delle città storiche. La Dordogna, con i suoi villaggi medievali incantevoli e i paesaggi indimenticabili, incanta i visitatori con il suo fascino senza tempo. Questa regione è rinomata per la sua cucina deliziosa e i suoi vini pregiati, e offre davvero l’opportunità unica di indulgere nei piaceri gastronomici locali. Bordeaux, con la sua architettura elegante e la vivace scena culturale, è una destinazione imperdibile per gli amanti dell’arte, della storia e del buon vino. Il ponte del 25 aprile è un momento perfetto per esplorare questa regione, quando le temperature diventano più miti e la natura si risveglia. Potrai godere di un’atmosfera incantevole, scoprire tesori nascosti, gustare prelibatezze locali e vivere un’esperienza davvero autentica.

E sai cosa c’è? Questo ponte potremmo farcelo insieme! Infatti, sono rimasti pochissimi posti per il nostro weekend in gruppo per il ponte del 25 aprile tra Dordogna e Bordeaux, clicca qui sotto per cogliere subito questa opportunità: i nostri viaggi di gruppo sono super e si vivono sempre esperienze straordinarie!

E se quando clicchi il viaggio è già sold out?

Allora non ti resta che iscriverti alla lista di attesa per il prossimo!

castelli dordogna

Lisbona

Lisbona, la “città delle sette colline”, incanta i visitatori con la sua unione affascinante di storia millenaria e modernità vibrante. Le strade tortuose del quartiere medievale di Alfama invitano a perdersi tra antichi vicoli, pittoresche piazze e terrazze panoramiche con vista mozzafiato sul fiume Tago. I suoi edifici bianchi si riflettono nel blu dell’oceano. La maestosa Cattedrale di Lisbona e il Castello di São Jorge offrono una panoramica sulla città che racconta secoli di storia. Ma Lisbona è anche una città vivace e dinamica, con quartieri alla moda come Bairro Alto e Chiado, dove si possono scoprire gallerie d’arte, negozi e caffetterie.

La cucina portoghese è un’altra gioia da scoprire: dai deliziosi pasteis de nata ai piatti tradizionali di pesce fresco, ogni pasto è un’esperienza indimenticabile per il palato. Con la sua combinazione di storia, cultura, gastronomia e paesaggi tipici, Lisbona durante il ponte del 25 aprile promette un’esperienza che rimarrà nel cuore di chiunque desideri scoprire il cuore autentico del Portogallo.

E nei dintorni di Lisbona, raggiungibile in giornata, c’è una perla architettonica da non lasciarsi sfuggire…

Viaggiare da soli Lisbona

Palma di Maiorca

Trascorrere il ponte del 25 aprile a Palma di Maiorca significa godersi il fascino dell’isola spagnola e immergersi nella sua cultura vibrante che non dorme mai. Con le sue spiagge di sabbia dorata, le acque trasparenti e il clima mite, Palma di Maiorca è la destinazione ideale per rilassarsi, rigenerarsi e staccare da tutto anche se solo per pochi giorni. La città stessa è un insieme affascinante di storia e modernità, con le sue strade strette, i mercati vivaci e i maestosi edifici storici come la Cattedrale di Santa Maria.

Il ponte del 25 aprile è anche il momento perfetto per esplorare l’entroterra dell’isola, con i suoi pittoreschi villaggi di montagna, i campi di ulivi e le antiche rovine romane: non è ancora troppo caldo e si sta davvero bene! Anche in questo caso, il mio consiglio è di noleggiare un auto in aeroporto, così da girare l’isola come e quando preferisci.

Come se non bastasse, anche qui la primavera porta con sé una ricca varietà di eventi e festival locali, che offrono l’opportunità unica di immergersi nella cultura e nelle tradizioni dell’isola. Con il suo intreccio unico di sole, mare, cultura e divertimento, Palma di Maiorca durante il ponte del 25 aprile promette un’esperienza indimenticabile per tutte le età.

le più belle spiagge di palma

Conclusioni

Trascorrere il ponte del 25 aprile in Italia o in Europa significa vivere un’esperienza straordinaria ricca di possibilità e scoperte. Che tu decida di esplorare le ricchezze culturali delle città italiane o di immergerti nella diversità e nell’incanto delle destinazioni europee, il ponte del 25 aprile è l’occasione perfetta per creare ricordi indimenticabili.

Spero che i miei consigli ti siano stati utili per decidere dove andare per il ponte del 25 aprile, se ti va fammi sapere su Instagram quale meta avrai scelto!

Come sempre ti ricordo di iscriverti alla Newsletter, per rimanere aggiornato sulle ultime news, sui consigli di viaggio e ricevere gratuitamente la guida per i viaggiatori da weekend.

Sono qui per aiutarti a organizzare il tuo weekend perfetto, ovunque tu voglia andare.

Potresti notare che alcuni dei link presenti sono in affiliazione, ma non preoccuparti, il prezzo per te non cambia. Acquistando tramite questi link, ci aiuterai a supportare il progetto de I Weekendieri, con cui potremmo continuare a fornirti i migliori consigli per i tuoi viaggi!