Dove andare a San Valentino? La festa dell’amore è alle porte, manca sempre meno ed è ora di decidere come e dove passarlo. Tra liste di regali e idee originali, sempre più coppie scelgono di regalarsi un weekend fuori porta all’insegna del romanticismo. Se state cercando un’idea per stupire il vostro partner, troverete qua i posti più romantici, in Italia e in Europa, dove festeggiare.

dove andare a San Valentino

Le città più romantiche d’Italia dove passare San Valentino

Spesso si associa la parola “viaggi” all’estero, ma la realtà è che l’Italia è ugualmente piena di posti che meritano di essere visitati, soprattutto in un giorno così speciale.

Basti pensare a tutte le grandi storie d’amore che si sono consumate sul nostro territorio: da Romeo e Giulietta a Renzo e Lucia, passando per Paolo e Francesca.

Gradara e il suo castello

Se avete optato per l’Italia e siete indecisi su dove andare a San Valentino, Gradara potrebbe essere la città giusta per voi. Un piccolo borgo medievale a due passi da Pesaro, famoso perché palcoscenico dell’ultima vicenda raccontata da Dante nella Divina Commedia. Qui si è consumato l’epilogo della storia d’amore tra Paolo e Francesca, due dei più famosi innamorati della letteratura italiana.

In questo posto poco noto, per tutta la settimana di San Valentino si celebrano gli innamorati con eventi, serenate e concerti. I vicoli del piccolo borgo delle Marche vengono illuminati da centinaia di candele, rendendolo il luogo romantico per eccellenza.

dove andare a San Valentino

La mattina potreste fare una passeggiata rigenerante nel borgo e godervi un’abbondante colazione lungo la via che porta alla fortezza. Qui una guida sarà a disposizione dei turisti per raccontare storie di cavalieri e dame. Dalle mura del castello inoltre, è possibile ammirare l’incantevole vista sul mare poco distante.

Interessante visitare nei dintorni il Museo storico e le grotte misteriose. Se poi, volete stupire la vostra fidanzata potreste farle recapitare una lettera d’amore da uno dei tanti rapaci addestrati dell’associazione di falconeria del borgo. La sera è il momento ideale per godervi una cena romantica in uno dei suggestivi ristoranti del paese e se volete concludere la giornata in bellezza, regalatevi un pernottamento al Castello di Granarola, con vista sul mare e piscina in comune.

Verona, la città degli innamorati

dove andare a san valentino

Verona, si sa, è la città degli innamorati per eccellenza. Nella lista dei luoghi dove andare a San Valentino è sicuramente tra le prime scelte di molti. Patria della storia d’amore più emblematica di tutti i tempi: quella tra Romeo e Giulietta. Le motivazioni per scegliere questa città sono tante: dai ristorantini romantici ed eleganti ai monumenti storici da visitare: l’Arena di Verona prima in classifica

Vuoi regalare alla tua dolce metà un’escursione guidata nella città degli innamorati? Allora questo tour privato fa proprio per te!

Ma quest’anno potrebbe esserci un motivo in più per visitare Verona. Per la prima volta in assoluto infatti, una coppia di innamorati potrà soggiornare, la notte del 14 febbraio, all’interno della casa di Giulietta. Quest’iniziativa, promossa da Airbnb, prevede la partecipazione ad un concorso, entro il 3 febbraio.
Bisogna armarsi di originalità e creatività e inviare una lettera in cui si racconta la propria storia d’amore, l’obiettivo e convincere la giuria che si è la coppia ideale per questa esperienza.
Esperienza che non si limiterà al pernottamento in una regale camera ma inizierà con l’accoglienza da parte di un maggiordomo e con una cena a lume di candela ad opera del famoso chef Giancarlo Perbellini.

Mantova, città di storia e amore

Infine, per la serie “Città italiane dove andare a San Valentino”, abbiamo Mantova. Anche qui si festeggiano gli innamorati molto seriamente, è anche disponibile un’offerta che prevede il 2×1 nei musei. A fronte di un partner pagante l’altro entra gratuitamente.
La città medievale merita sicuramente una visita approfondita, passeggiate tra le strade descritte da Shakespeare in “Romeo e Giulietta”, entrate a Palazzo Ducale e non perdetevi la Stanza degli Sposi, capolavoro del pittore Andrea Mantegna. Altra chicca è il Palazzo Te dove merita una sosta la Camera di Amore e Psiche, colma di dipinti a tema amoroso. Se in più, volete prendere la vostra dolce metà per la gola, Mantova è il luogo giusto con i suoi dolci tipici, come la Sbrisolona, o le mostarde di frutta.

Le città più romantiche in Europa dove andare a San Valentino

Se invece l’idea è quella di andare oltre i confini, in Europa è pieno di posti altrettanto belli e romantici. Vediamone qualcuno.

Ti piace questo articolo? Salvalo su Pinterest!

dove andare a San Valentino

Bruges, la perla del Belgio

Bruges è una piccola cittadina delle Fiandre che ultimamente sta entrando nelle scelte turistiche di molti italiani. Perfetta per festeggiare San Valentino grazie alle sue atmosfere suggestive e romantiche. Le attività con cui stupire il partner non mancano: un giro in barca sui canali, in carrozza per le strade del centro storico, una degustazione di prelibato cioccolato (che è anche considerato un cibo afrodisiaco) o un lungo bacio davanti al lago dell’amore.
Potrai anche soggiornare al Floris Hotel Karos dove verrete coccolati e vi saranno riservate una speciale cena e location per la sera di San Valentino. Gli edifici in stile gotico poi, vi faranno sentire in un’altra epoca. Tra le attività consigliate ci sono: una visita alla Chiesa di Nostra Signora del Culto e una passeggiata lungo il canale Djiver.

Parigi, capitale dell’amore per eccellenza

dove andare a San Valentino

In questa lista non poteva mancare Parigi, per ovvi motivi. Cenare o dormire all’ombra della Tour Eiffel è sempre un’emozione unica, ancora di più a San Valentino. Le attività che potreste proporre al vostro partner sono davvero infinite: sessioni di produzione di cioccolato, workshop di cucina a 2, sessione fotografica personalizzata, una crociera sulla senna e molto altro ancora.
Parigi non può che regalare emozioni, con il suo patrimonio artistico e le vie degli artisti. Nel quartiere latino ci sono tantissimi ristoranti che meritano di essere provati. Se poi volete proprio superarvi e festeggiare in grande stile potreste organizzare una giornata a Disneyland Paris dove sarete trattati come principi e principesse e vi calerete per un giorno in un’atmosfera giocosa e romantica.

Amsterdam, la Venezia del nord

Amsterdam, nei Paesi Bassi, è un po’ considerata la Venezia del Nord. La bellezza dei suoi canali e della sua architettura è unica nel suo genere. San Valentino potrebbe essere il momento ideale per visitarla. Potreste fare un giro in barca e concludere con una cena al lume di candela sull’acqua. Ricordatevi di regalare dei tulipani alla vostra dolce metà, consigliate anche le degustazioni di cioccolato.
Se, siete alla ricerca di qualcosa di ancora più particolare, potreste optare per un tour romantico tra i mulini a vento. Scattatevi una foto ricordo da incorniciare una volta tornati a casa o godetevi un pomeriggio all’aria aperta a bordo di una bicicletta, mezzo molto popolare nel paese.

Allora hai trovato la meta ideale per San Valentino?
Seguimi su Instagram per scoprire dove andrò io.

A presto dalla tua Weekendiera

dove andare a San Valentino