Passare un weekend ad Arezzo è sempre un’ottima scelta.
Questa antica città medievale, dove sono nati alcuni dei più famosi personaggi italiani come Giorgio Vasari, Piero della Francesca, Guido Monaco, Francesco Redi e Petrarca, mantiene ancora intatte le sue origini e la sua bellezza storica.
Soffocata un po’ dalle note città a lei vicine, come Siena, Firenze e Cortona, questo piccolo gioiello di città rimane meno visitato ma, in realtà, avrebbe poco da invidiare alle altre famose città italiane.

Cosa vedere quindi ad Arezzo? Dove andare e quali sono i posti principali da visitare?

cosa vedere arezzo
La vista del duomo di Firenze dal Parco

Io mi sono recata ad Arezzo durante il periodo dei mercatini di Natale, momento perfetto per visitarla, in quanto, durante il mese prenatalizio, tutta la città viene addobbata a festa e lo spettacolo di luci, che nelle ore notturne anima le 2 piazze principali, è davvero incredibile.
Ma vediamo con precisione cosa vedere ad Arezzo per poter passare un bel weekend.
Ti spiego tutto nelle prossime righe.
Pronto a scoprire i consigli della Weekendiera? Allora andiamo!

Cosa vedere ad Arezzo in un weekend: guida sulla città e dintorni.

Come arrivare ad Arezzo

  • In auto: Arezzo si raggiunge da Firenze o da Roma tramite l’Autostrada del Sole,A1 Milano-Napoli. Si esce poi al casello di Arezzo e da qui ci sono circa 10 km per raggiungere il centro della città.
  • In treno: la stazione ferroviaria di Arezzo si trova lungo la linea ferroviaria Bologna-Roma. Molto probabilmente dovrai fare 1 o 2 cambi per arrivare, la Toscana (tranne le città più famose) è sempre un po’ complicata da raggiungere il treno.

Cosa vedere ad Arezzo in un giorno

Sicuramente inizierei la giornata andando a mangiare il buonissimo bombolone del bar pasticceria Gli Svizzeri.

cosa vedere arezzo
Io che sto per mangiare il buonissimo bombolone del bar Gli Svizzeri

Il bar si trova proprio in pieno centro su Corso Italia. Da lì proseguirei visitando la via, pieni di locali e di negozi in cui fare un po’ di shopping. Oltre a questa via, ti consiglio di visitare Via Cavour. Lì troverai Bar dei Costanti, dove è stato girato un pezzo del film La Vita è Bella.

Prosegui, poi, andando in Piazza Grande, una delle piazze più belle d’Italia, a mio parere. Circondata da edifici risalenti a diverse epoche, dalla barocca alla medievale, questa piazza mantiene degli elementi di alto rilievo come le Logge del Vasari e la bella chiesa di Santa Maria della Pieve. Inoltre, 2 volte all’anno, a giugno e settembre, in Piazza Grande, viene celebrata la tradizionale Giostra del Saracino che rievoca il passato medievale della città.

arezzo centro
Piazza Grande di Arezzo

Dopo aver visitato la piazza, ti consiglio di proseguire la camminata verso il Duomo della città, ma non prima di aver visto la Casa di Petrarca, in Via dell’Orto.
Da qui sei praticamente arrivato a Piazza della Libertà, dove, su un lato, vedrai il comune e dall’altro inizierai a scorgere il bellissimo duomo di Arezzo. La Cattedrale di Santi Pietro e Donato, è un grandioso edificio costruito tra il 1200 e il 1500. L’ ingresso è gratuito e ti consiglio vivamente di visitarla all’interno.
Uscito dalla cattedrale ti troverai davanti al bellissimo parco cittadino. Ti suggerisco di fare tutta la camminata, arrivare a veder il panorama circostante e andare a visitare la Fortezza. Avrai una bellissima vista della città.

arezzo cosa vedere
Vista dal Parco Pubblico del Prato di Arezzo

Dopo aver visto tutte queste cose, se hai ancora voglia di camminare, dirigiti verso l‘Anfiteatro Romano e il Museo Archeologico. Si trovano in Via Margaritone 10 e il museo è aperto tutti i giorni dalle 08:30 alle 19:30. Vale sicuramente una visita!

Dove mangiare ad Arezzo

Ad Arezzo ci sono tantissimi bei posti in cui mangiare. La cucina toscana, per me, è una delle migliori d’Italia e un bel piatto tipico per pranzo o cena non guasta mai. Ti riporto qui alcuni nomi di ristoranti in cui mi hanno consigliato di andare. Nel primo ci sono stata anche io e mi è piaciuto tantissimo.

arezzo cosa vedere
Antipasto toscano del ristorante Il Cantuccio di Arezzo
  • Il Cantuccio: caratteristico e tipico ristorante toscano in cui poter mangiare buoni piatti a prezzi giusti e onesti.
  • Gli ostinati: un ristorante pizzeria in cui potrai mangiare dalla carne, alla pizza e bere del buon vino toscano. Un po’ più ricercato rispetto al Cantuccio.
  • Trattoria La Vigna: un vero posto toscanaccio in cui vengono servite fiorentine in quantità. Molto rustico, sicuramente meno raffinato rispetto ai 2 citati sopra.

Attenzione: nei periodi di alta stagione, se non vuoi fare ore e ore di coda, recati nei ristoranti molto presto (esempio alle 19:00). Io sono andata al Cantuccio alle 19:30 e sono rimasta in coda per 45 minuti. Però n’è valsa la pena.

Dove dormire ad Arezzo

La scelta sugli hotel in cui  dormire ad Arezzo è veramente ampia. In base alla mia esperienza personale, ti suggerisco di rimanere in centro, così dopo la bella mangiata e bevuta, non dovrai rimetterti in macchina e potrai gustarti la città anche durante le ore notturne.

Se hai un budget medio-basso ti consiglio:
La Corte del Re Suite & Charme house e CameraCaffè Centro. Tutti e 2 sono in pieno centro storico e sono veramente graziosi.

Se invece hai un budget medio-alto:
Hotel Continentale e il Graziella Patio Hotel, entrambi molto raffinati!

Se questo articolo ti piace salvalo su Pinterest! 😉

arezzo città
Grafica Pinterest Arezzo Weekendieri

Arezzo e dintorni

Il secondo giorno lo puoi sfruttare in diversi modi: o facendo un giro dei borghi migliori che ci sono vicino ad Arezzo, o andando a visitare una bella città d’Italia come Firenze, Cortona, Siena o Lucca.

Nel primo caso ti suggerisco di andare a visitare questi borghi toscani: Anghiari e Monterchi o Lucignano.
Anghiari è piena di vicoli stretti in cui troverai botteghe di artigiani e restauratori intenti a tramandare il fascino e le tradizioni della loro terra. Dopo aver finito la visita di Anghiari puoi proseguire per Monterchi in cui è conservato il meraviglioso affresco della Madonna del Parto di Piero della Francesca.

Altrimenti, se vuoi andare sul versante ovest, puoi recarti nel bel borgo di Lucignano, un antico borgo medievale caratterizzato da un impianto ad anelli concentrici. È un posto in cui bisogna andare almeno una volta nella vita, un posto che possiede un notevole patrimonio artistico, paesaggistico ed enogastronomico. Questo borgo ha inoltre ottenuto la Bandiera arancione del Touring Club Italiano.

La seconda opzione invece riguarda la visita di una grande città. Nel mio caso la scelta è ricaduta su Firenze, perché era di strada per tornare a casa.

Vuoi fare un tour di Firenze da vera Weekendiera? Vuoi conoscere i misteri e le leggende della città? Allora ti consiglio di guardare questo tour!

arezzo cosa vedere
Io a Firenze vicino a Ponte Vecchio

Se invece hai tempo o sei di strada, ti suggerisco di andare a visitare Cortona. Un vero e proprio gioiello. Non lasciarti sfuggire il suo centro storico medievale e un aperitivo a base di bruschette e vino locale presso La Fett’unta, un piccolo locale tipico toscano e molto rustico che si trova davanti all’Osteria del Teatro in Via Maffei.

Arezzo mercatini di Natale

Come ho scritto prima, io mi sono recata ad Arezzo proprio nel periodo prenatalizio, ovvero a fine Novembre, ed è stato un weekend davvero magico. Se quindi hai intenzione di visitare Arezzo sotto Natale, io ti posso solo consigliare di andarci!

Cosa vedere ad Arezzo sotto Natale?

Beh, nei weekend che precedono il Natale, Arezzo, si riempie di bancarelle e, in Piazza Grande e nel Parco di fronte alla Cattedrale , troverai tantissime casette in legno che richiamano la sua magia! Inoltre, nel Parco Pubblico del Prato, sono allestite: la pista di pattinaggio, la torre panoramica, il salotto del prato, il planetario, il christmas store e il Lego Village! Questi mercatini di Natale sono quindi adatti sia ai grandi sia ai piccini.

Da non perdere lo spettacolo di luci che si accende all’imbrunire. Semplicemente meraviglioso. Le luminarie sono sia in Piazza Grande sia in Piazza della Libertà.

arezzo mercatini di natale
Le luminarie di Piazza Grande ad Arezzo

Se sei alla ricerca di mercatini di Natale nel centro Italia leggi il mio articolo dedicato! Ti do tanti consigli e idee su dove passare un weekend natalizio in centro Italia!

Spero di averti invogliato a passare un bel weekend toscano ad Arezzo e di averti dato abbastanza informazioni su cosa vedere ad Arezzo e dintorni in un weekend.
Sono convinta che la troverai splendida.

Seguimi nelle mie avventure su Instagram e Facebook. Ogni weekend me ne vado in giro a esplorare la nostra bella Italia o una città europea.
Ti aspetto!

Un abbraccio dalla tua Weekendiera Laura

arezzo cosa vedere
Io in un campo di girasoli