Hai mai sentito parlare di Casa nella Natura? Si tratta di soluzioni abitative per un soggiorno immerso nel verde, in totale tranquillità e in zone isolate, per godersi appieno ciò che il mondo ha da offrire. Immagina quanto sarebbe bello svegliarsi in una casa vacanza insolita, circondata da bellezza, aprire la finestra e udire il canto degli uccelli. Tutto questo è possibile con Casa nella Natura.

Cos’è Casa nella Natura?

Casa nella Natura è un servizio che ti permette di prenotare il tuo soggiorno vacanza immersa nella natura, in tutta Europa. L’idea nasce dalla mente di due giovani ragazzi, Tim e Luuk, appassionati delle attività all’aria aperta, con il desiderio di trovare una soluzione che unisca ambiente ed economia.

Casa nella Natura contribuisce anche tantissimi e interessanti progetti naturalistici locali. Inoltre, per ogni prenotazione effettuata, un euro viene donato a sostegno della natura. Tim e Luuk si impegnano nel ripristino di strutture ricreative, nel miglioramento dell’habitat di specie particolari e nel ripopolare tratti di foresta che contribuiscono al mantenimento della biodiversità. Tra questi, meritano menzione il progetto di piantagione di alberi in Africa o l’avviamento di progetti naturalistici locali in Europa.

Se hai una casa nella natura, lontana da luoghi affollati e immersa in un ambiente unico, puoi scegliere di metterla a disposizione dei visitatori di Casa nella Natura. Anche in questo caso, per ogni prenotazione che otterrai, il team provvederà a piantare un albero.

Le soluzioni disponibili

Casa nella Natura mette a tua disposizione una molteplicità di soluzioni, in diversi ambienti, dal mare alla montagna. Luoghi dove fuggire dalla vita stressante e dalla quotidianità, in coppia, con gli amici o con tutta la famiglia. Queste soluzioni abitative sono ideali per chi ama fare lunghe passeggiate, ha spirito di adattamento e vuole trascorrere una vacanza in un luogo insolito.

Con Casa nella Natura puoi soggiornare in:

  • Baite
  • Bungalow
  • Cascine
  • Chalet di montagna
  • Agriturismi immersi nel verde
  • Finche
  • Trulli
  • Yurte
  • Tiny House sostenibili

Puoi soggiornare in qualsiasi edificio tu voglia, e soprattutto, anche avendo un amico a quattro zampe a seguito. Puoi far giocare i tuoi bambini in piena libertà, sederti ad ammirare il sole tramontare con una tazza di cioccolata in mano o farti illuminare da un cielo stellato prima di andare a dormire.

Italia: paese privilegiato

Quale posto se non l’Italia è perfetto per ammirare tantissime bellezze naturali? Dalle città d’arte ai panorami montani, passando per verdi colline e coste mozzafiato. Inoltre, il nostro bel paese ha un incredibile numero di parchi naturali e aree protette che meritano di essere visitate. Le soluzioni di Casa nella Natura ti permettono di scoprire luoghi inesplorati e unici.

Puoi scegliere anche tra una moltitudine di attività. Se hai scelto la montagna puoi dilettarti nell’arrampicata, fare trekking, provare il canottaggio o il rafting. Se, invece, sei al mare puoi andare a cavallo sulla spiaggia, fare un corso di subacquea, imparare a surfare o fare snorkeling. Le campagne, infine, sono perfette per fare lunghe camminate o giri in bicicletta.

La casa nella natura di Gombola

In Italia c’è un luogo magico: la Natur House di Gombola. Una torre immersa nel verde dell’Appenino Tosco-Emiliano. Questo edificio è rimasto disabitato dal XV secolo, situato in un antico villaggio celtico ai piedi di un’antichissima necropoli. La zona di Gombola era abitata dai romani ed è un luogo di pace, perfetto per gli amanti della meditazione e della spiritualità. Qui potrai fare un viaggio nel tempo e tornare nel XXI secolo.

L’edificio era in origine una torre comunicante con il castello. Qui potrai avere totale privacy, nonostante la strada principale sia a soli 200 metri di distanza. La torre è raggiungibile solo a piedi o in fuoristrada, per questo il proprietario mette a disposizione dei visitatori il trasporto il 4X4. All’interno di questa struttura non troverai tutti i comfort abitativi tipici di una struttura alberghiera. Al suo interno è presente una piccola cucina e una stufa a legno. L’acqua è disponibile solo all’esterno, così come il WC e la doccia che è riscaldata tramite energia solare. Il sole serve anche a ricaricare le batterie e ad illuminare l’abitazione.

La torre può ospitare fino a 4 persone. Un luogo insolito ma assolutamente magico, e soprattutto eco-sostenibile.

Cosa fare a Gombola

Gombola, per quanto piccola, può offrire molto. Durante il tuo soggiorno puoi fare numerosi trekking lungo le antiche strade matildiche, visitare i numerosi castelli della zona e fare una sosta a Polinago, piccolo paesello a tre chilometri di distanza. Di notte è possibile ammirare, in qualsiasi punto del paese, un magnifico cielo stellato, grazie alla mancanza di alcun tipi di inquinamento luminoso. Goditi la pace e il relax assoluto, in questo luogo sospeso nel tempo.

Immergersi nella natura e soggiornare in case da altri tempi ti farà vivere un weekend insolito da raccontare ai colleghi una volta tornata/o a lavoro.

Fammi sapere come sarà il tuo weekend presso Casa nella Natura, sono curiosa!

A presto dalla tua Weekendiera Laura

 

*articolo scritto in collaborazione con Casa nella Natura