Da viaggiatrice e fotografa ormai esperta e grande appassionata, nella mia libreria non potevano mancare decine di libri di fotografia.

Da quelli formativi, che ti insegnano come utilizzare al meglio la Reflex in vista del tuo prossimo viaggio, a quelli più “narrativi” che ti raccontano una storia attraverso le fotografie meravigliose di famosi professionisti del settore.

Amo sfogliarli nel mio tempo libero, prendere ispirazione e immaginare i racconti che si celano sotto i volti, i paesaggi e le situazioni impresse sulla carta fotografica.

Se anche tu, come me, sei un appassionato di questo tema, sei atterrato nel posto giusto.

Sto per consigliarti 5 libri di fotografia che non possono assolutamente mancare nella tua libreria!

I 5 libri di fotografia che devi assolutamente avere

Ad oggi, la vera cultura fotografica si sta un po’ perdendo. Molti pensano che basti acquistare una buona Reflex per improvvisarsi fotografi. Purtroppo non è così.

La fotografia è un’arte e come tale va imparata ed esercitata. Oltre agli aspetti tecnici, che sicuramente sono fondamentali, è importante saper leggere il pensiero filosofico che si cela dietro a un momento, dietro a ogni fotografia.

Questi 5 libri di fotografia che ho selezionato per te, ti aiuteranno a comprendere cosa passa nella mente dei più importanti fotografi quando stanno per premere il tasto dello scatto.

The Americans, Robert Frank

In questo famosissimo libro di Robert Frank, pubblicato per la prima volta nel 1959 a New York, percorriamo la storia del fotografo.

Egli decide di attraversare gli Stati Uniti on the road su una vecchia automobile, in completa solitudine. La fotografia è l’unica che gli farà da compagna. Un intenso viaggio fotografico che mostra il cambiamento del paesaggio americano e anche il cambiamento interno dell’individuo.

Non è solo un percorso naturalistico, ma anche introspettivo. Con questo libro viene rovesciato il modo di vedere la fotografia fino a quel momento.

Robert cerca di portare, all’interno delle sue fotografie, una realtà discontinua e prova di senso. Il suo è un racconto di come la strada ti cambia come uomo, mostra la propria coscienza. La sua fotografia diventa una sorta di diario di viaggio.

Il viaggio compiuto da Robert Frank durante un anno è stato reso possibile dalla vincita di una borsa di studio presso la fondazione Guggenheim di New York. Con il suo libro percorse 48 stati, dipingendo un realistico ritratto dell’America di quegli anni.

La fotografia come arte contemporanea, Charlotte Cotton

Un libro del 2010, prodotto da Charlotte Cotton, fotografa contemporanea che usa le immagini per spiegare la società odierna.

Otto capitoli pensati come se fossero otto aree tematiche differenti collegabili ad un ipotetico museo di fotografia.

La Cotton esamina il lavoro di diversi fotografici riportando una breve loro biografia e una stringata descrizione della loro creazione fotografica.

Gli ultimi due capitoli sono un po’ più tecnici rispetto agli altri. Mostrano le varie tecniche di fotografia utilizzate, la tecnologia scelta (digitale o analogica) e parla del diritto d’autore. Un libro che non è solo un libro ma vuole essere un modello di ispirazione per quei fotografi appassionati.

Genesi, Sebastiao Salgado

200 immagini in bianco e nero che compongono un itinerario fotografico che solo un fotografo del suo calibro poteva essere in grado di realizzare.

Un omaggio fotografico a quelle zone ancora incontaminate del nostro pianeta. La bellezza delle sue immagini è tale da lasciare lo spettatore senza fiato. In questo libro andrai alla scoperta dei vulcani e della fauna delle Galapagos, dei pinguini e delle balene dell’Antartide o dei giaguari brasiliani.

Avrai uno sguardo sulle tribù più profonde di questa terra, che ancora vivono in piena armonia con la natura all’interno di spazi incontaminati. Le fotografie sono suddivise in cinque capitoli su base geografica.

👉 Se vuoi realizzare delle belle foto, ci sono dei segreti che devi assolutamente conoscere!

Revelations, Diane Arbus

Arrivati al nostro quarto posto nella classifica dei migliori libri di fotografia abbiamo Revelations di Diane Arbus.

Un libro di 200 pagine retrospettivo che abbraccia l’intera carriera di questa bravissima fotografa, accompagnate da un saggio sull’artista.

Vengono riportate le sue tecniche di stampa e le idee alla base del suo lavoro. All’interno dell’opera sono presenti anche estratti inediti presi dai suoi diari, pensieri intimi della donna che racconta la sua vita e la sua carriera attraverso queste immagini, alcune mai viste prima.

Vuoi avere un manuale di tecnica fotografica in modalità completamente gratuita? Allora lasciami la tua email. Ti arriverà in automatico un pdf con quasi 50 pagine con tantissime nozioni e informazioni per migliorare la tua tecnica fotografica.

Trent’anni di fotografia, la sofferenza della luce, Alex Webb

In questo libro vengono raffigurati trent’anni di fotografia a colori, di professione come foto-giornalista.

Alex parte dai colori dei tropici, poi si sposta in Africa e in America Latina, passando per la Florida ed Istanbul.

Da queste immagini emerge tutto il processo creativo del fotografo, le sue ossessioni, i suoi temi preferiti e la sua tecnica di lavoro. L’impaginazione semplice di questo libro dà pieno spazio alle immagini, in grande formato, ben stampate sulle pagine. Uno spaccato di vita di uno dei più famosi fotografi street.

Seguimi su Instagram e iscriviti alla mia newsletter per rimanere sempre aggiornato sui miei viaggi.

A presto dalla tua Weekendiera Laura

libri di fotografia