Da brava Weekendiera Social, eccomi qua a darti qualche dritta su come usare Instagram per ottenere un profilo di successo.

Cercherò di andare oltre i classici e, ormai superati, consigli che si trovano in giro per il web. Vorrei darti informazioni più precise e utili, che ti possano davvero aiutare a fare il salto di qualità.

Come usare Instagram: partiamo dalle basi

Cominciamo dalle basi: se vuoi costruirti una presenza efficace su Instagram, la prima cosa da fare è passare all’account business. Un gesto semplice e totalmente gratuito che però, ti darà accesso a tutta una serie di informazioni molto importanti: gli Insight.

Si tratta dei dati statistici relativi al tuo profilo. Qui troverai le fasce d’età del tuo pubblico, il sesso e la localizzazione geografica. In più, capirai quali contenuti sono più apprezzati e quali meno. Saper leggere gli Insight ti aiuta a capire i gusti dei tuoi follower e attraverso questi dati potrai realizzare e calibrare i contenuti futuri.

Altro passaggio fondamentale: completa bene il tuo profilo. Aggiungi una bella foto profilo, che sia chiara e riconoscibile, scrivi una biografia accattivante, senza caratteri particolari o troppe emoji.

Se hai un sito web, questo è lo spazio giusto dove aggiungerci il link, la bio è la prima cosa del tuo profilo che appare agli altri, compilarla nel modo corretto è indispensabile. Non dimenticare il nickname, evita quelli troppo lunghi, deve essere breve ed incisivo, la gente deve ricordarlo con facilità.

Infine, sfrutta tutti i contenuti che puoi creare su questa piattaforma. Se vuoi imparare come usare Instagram per avere successo devi essere pronto a sperimentare e ad impegnarti. Foto e mini video per il feed del tuo profilo, Instagram Stories (fondamentali) e video più lunghi (sempre in verticale) per IGTV.

Ricorda però che piuttosto che creare contenuti scadenti o di bassa qualità è meglio non crearli. Se non sai cosa dire in un video più lungo di 30 secondi, lascia perdere IGTV, piuttosto concentrati sulle Stories.

Come usare Instagram: Pianificazione e Storytelling

Per avere successo su Instagram, sono fondamentali 2 ingredienti principali: la pianificazione e la creazione di uno Storytelling. I progetti che funzionano su Instagram sono quelli che hanno un’idea alla base, che raccontano una storia e portano un valore aggiunto nella vista del tuo pubblico. Ah, il profilo ovviamente deve essere pubblico. Un profilo privato ha una visibilità nettamente inferiore, che ti penalizzerebbe notevolmente.

Tutti i contenuti che andrai a creare necessitano poi di un’accurata pianificazione, qui entra in gioco il famoso Piano Editoriale, ovvero un’organizzazione dettagliata dei post che andrai a pubblicare giorno per giorno.

Ricorda che devi essere costante. L’ideale sarebbe pubblicare almeno un post al giorno nel feed, se non ti è possibile cerca di mantenere comunque una certa cadenza (Ogni 2 giorni, ogni 3 giorni…). Il mio consiglio è quello di pubblicare almeno 2 o 3 volte alla settimana.

Le stories invece vanno fatte tutto il giorno, in un range che va da 5 a 10. Racconta qualche aneddoto divertente della tua vita, del tuo lavoro, porta i follower con te durante un viaggio o un evento interessante. Le stories parlate, dove ti mostri tu in prima persona, ricevono molto più apprezzamento di quelle statiche.

Ti piace questo articolo? Salvalo su Pinterest!

come usare instagram

Trova la giusta ispirazione

Come creare dei post di successo? Devi innanzitutto, trovare la giusta ispirazione. Passa del tempo sulla piattaforma, scorri le immagini dei profili che ti sembrano più affini al tuo stile e a ciò che vuoi comunicare e fatti ispirare.

Modifica le tue foto con una delle tante App di photo editing presenti, io ti consiglio Lightroom, professionale e non troppo complicato da utilizzare. Regola luci e contrasto per rendere le tue foto più accattivanti. Le immagini che presentano un volto umano ricevono una percentuale maggiore di like, così come quelle dai colori tenui e con un’alta percentuale di azzurro.

Vuoi sapere come modifico le mie foto? Allora guarda questo video!

Non perderti i miei preset di Lightroom con cui ogni giorno modifico le mie foto su Instagram!

Se vuoi vedere in anteprima come appaiono le foto sul tuo profilo, puoi utilizzare l’App Unum. Utilissima per controllare che i colori combacino tra loro e l’effetto finale sia uniforme. L’App è totalmente gratuita ed è disponibile sia per Android che per iOS. Altri due passaggi da fare sono: ricerca degli # e scrittura della Caption.

La caption è la descrizione che appare sotto ogni post nel feed del tuo profilo. Deve essere ben scritta, deve attrarre chi legge e non deve essere troppo lunga. In poche righe devi riuscire a creare curiosità in chi ti segue e farlo restare il più possibile sulla tua pagina.

Gli Hashtag invece, devono essere massimo 30 (consigli di metterne 20). Per la ricerca aiutati con la stessa sezione esplora di Instagram, guarda che # usano i profili più simili al tuo. Ricorda di cambiarli quasi sempre, usare gli stessi # per ogni foto è penalizzante.

Stai cercando un social media manager o vuoi proporti come freelance? Allora prova FIVERR!

Una piattaforma che ti dà la possibilità di entrare in contattato con numerose aziende sparse per il mondo e guadagnare in base alle tue capacità.

https://www.awin1.com/awclick.php?gid=259033&mid=6288&awinaffid=672681&linkid=2573378&clickref=

Crea relazioni sincere

Ultimo consiglio che voglio darti su come usare Instagram nel modo giusto, è quello di creare delle relazioni sincere con gli altri membri della community. Commenta e metti mi piace a post della tua stessa nicchia, a patto che ciò che scrivi sia sentito, non limitarti alle solite frasi fatte come “bella foto” ma vai in profondità. Sui social possono nascere anche bellissime amicizie e perché no, collaborazioni e rapporti lavorativi.

Hai altre domande o dubbi? Vorresti trattare degli altri argomenti?

Allora scrivimi! Sarei felice di aiutarti!

Iscriviti alla mailing list per ricevere in automatico la guida gratuita per crescere su Instagram!

A presto dalla tua Weekendiera

come usare instagram