Perché non approfittare proprio della magica atmosfera del Natale per passare un bel weekend fuori casa? E cosa hanno di più caratteristico da offrire le città italiane in questo periodo se non i vivaci e colorati mercatini?

In questo articolo ti presento l’itinerario del dicembre 2018, che mi ha portato a visitare alcuni dei mercatini di Natale del nord Italia più belli tra il Veneto e il Trentino.

mercatini di natale nord italia

I MERCATINI DI NATALE ASSOLUTAMENTE DA VEDERE

Mercatini di Natale a Rovereto: la magia del natale in una città.

Sono partita da Reggio Emilia di prima mattina, direzione Garda Orientale. Dopo un paio d’ore di macchina sono arrivata alla prima meta del tour natalizio: Rovereto.
Rovereto in questo periodo è animata da un bellissimo mercatino che si sviluppa lungo tutto il centro storico, con una bella pista di pattinaggio e una piazzetta piena di chioschi, in cui si possono gustare specialità gastronomiche provenienti da tutta la penisola: dalla polenta con formaggio al polipo con patate.

Mercatini di Natale ad Arco: la bellezza delle città italiane incontra il Natale.

mercatini di natale ad arco
Il castello di Arco

Terminato il giro del mercatino mi sono diretta verso ovest, ai mercatini di Arco. Arco, è una cittadina molto suggestiva, che sorge alle pendici di una collina su cui è stato edificato un antico castello. Se ti capita di passare da queste parti prenditi il tempo per fare la camminata che conduce al castello, ripida ma ti ripagherà lo spettacolo mozzafiato della vista che si ha dalla cima sul versante nord del Lago di Garda.

Mercatini di Natale a Bleggio: un presepe vivente.

L’ultima tappa della giornata è stata Bleggio: paesino diroccato molto caratteristico, che in occasione dei mercatini di Natale si trasforma in un vero e proprio presepe a grandezza naturale.
Per raggiungerlo è necessario parcheggiare la macchina a valle del paese e usufruire dei bus navetta.

Alla fine del tour mi sono diretta verso l’hotel in cui avrei soggiornato ovvero alla locanda Le Tre Oche di Molina di Ledro: luogo molto caldo e accogliente, in pieno stile baita del Trentino.

Mercatini di Natale di Tenno: assolutamente da vedere.

Appena svegliata ho fatto una bella camminata a piedi verso il Lago di Ledro, a pochi minuti dalla locanda, per poi rimettermi in viaggio verso i mercatini di Tenno. Attenzione: i mercatini non si trovano proprio a Tenno, bensì presso il borgo medioevale di Ville del Monte, a un paio di chilometri di distanza. Anche questi mercatini, come quelli di Bleggio, sono molto caratteristici in quanto ricavati in vecchie stalle e fienili semi-diroccati, ma riportati alla vita grazie alla magia degli addobbi natalizi e del vin brûlé!

Ti piace questo articolo? Allora salvalo su Pinterest!

mercatini di natale nord italia
Grafica Pinterest “I mercatini di Natle che non devi perdere”

Mercatini di Natale di Verona: tappa d’obbligo sotto natale.

Dopo aver pranzato ai banchetti del mercatino, ho cominciato a tornare verso casa, ma non senza concedermi un’ultima tappa: Verona. Anche Verona in questo periodo è animata da bellissimi mercatini di Natale. Una parte di questi è allestita lungo il Ponte di Castelvecchio, regalando una passeggiata molto suggestiva fino al centro città, ma il vero cuore dei mercatini di Natale di Verona si trova a Piazza dei Signori e Piazza delle Erbe. Anche l’Arena di Verona è animata dall’atmosfera natalizia, con numerose bancarelle, ambulanti e ovviamente l’icona cometa bianca che ogni anno viene allestita in concomitanza dell’arrivo del Natale.
Ho infine concluso il  weekend con una passeggiata fino a Castel San Pietro che, con la sua terrazza panoramica, regala al tramonto una splendida vista della città di Verona e del fiume Adige.

Che dici ti è piaciuto questo articolo alla scoperta dei mercatini di natale del nord italia?
Continua a seguirmi su Instagram nelle mie avventure giornaliere!

Vuoi altre ispirazioni? Allora leggi anche questi articoli:

A presto dalla tua Weekendiera Laura

mercatini di natale nord italia